La modernizzazione digitale spesso si rappresenta con l’immagine della corsa ma forse sarebbe più opportuno il volo, verso l’adozione delle Nuova Tecnologia. Una pressione forte dettata dai tempi, dal mercato e dai vendors che lascia la miriade di resellers italiani come una barca in preda al vento e senza direzione.

Il perché è presto detto: la parola cloud è ormai inespressiva, come la mitica terra avvistata dai naviganti a miglia marine di distanza. il cloud è un panorama dettagliato di offerte, infrastruttura, applicazioni e servizi, prezzi a cui forse il canale distributivo fa fatica ad adeguare la propria offerta e davanti al quale il reseller si trova un pò abbandonato.

Partiamo dalla affermazione di realtà: il canale IT è imprescindibile per tener viva la infrastruttura tecnologica del fare impresa in Italia. Esso rappresenta il backbone di conoscenze, capacità progettuale e intervento a cui nessun protagonista e gigante della tecnologia può rinunciare. Un canale che ha trasformato in Servizi Gestiti la propria presenza sul sito del cliente e che ora deve poter leggere al prezzo della propria esistenza, la nuova offerta tecnologica con le lenti della propria capacità di offrire valore.

Il Partner di Canale acquista prodotti e soluzioni alla ricerca di ritorni economici e la tecnologia deve essere più che una funzione: deve infatti produrre questi ritorni economici.

Per ottenere questo ritorno economico è necessario un portfolio, un insieme multiplo di prodotti e di servizi che si integrano. I Partner di Canale integrano questi elementi. A chi propone infrastruttura, i cloud providers come Netalia, il compito di mettere in grado il Canale di rendere viva questa tecnologia.

Se è una corsa, o un volo, questa deve essere accompagnata per consentire di trasmettere i benefits all’utente finale, con programmi indipendenti dal livello di coinvolgimento nel Cloud. Tutto il mondo del Canale IT sarà messo profondamente sotto stress, sia nel modo in cui opera sia nel modo in cui fornisce il servizio,.

Stiamo parlando di Education per :

  1. Assestment
  2. Business Model Transformation
  3. Enablement Tecnico e Formazione sulle Tecnologie
  4. Digital Marketing

 

Nascerà un Canale che avrà bisogno di tutta la fluidità necessaria e che dovrà rendere flessibile la propria offerta e i propri processi mutualmente a quelli della propria clientela. D’altro lato, sul piano dell’End user gli interlocutori si sono moltiplicati: Uffici vendite, Marketing,  e Risorse Umane. Ognuna di queste aree ha propri budget di spesa ed è diventato un interlocutore.

Essere in grado di dialogare con queste diverse componenti non vuol dire necessariamente essere sodali, come avveniva con il reparto IT, ma vuol dire certamente avere il quadro di insieme dei processi di modernizzazione necessari e possibili.