I servizi cloud Netalia vengono distribuiti da Tech Data Cloud

by

Un accordo per offrire ai rivenditori Tech Data una proposta cloud italiana ad alto valore aggiunto

techdata_logoTech Data, leader mondiale nella distribuzione di prodotti, soluzioni e servizi informatici, annuncia l’accordo con Netalia, cloud provider italiano interamente focalizzato in servizi per la media e grande azienda.

Tech Data Italia ha riconosciuto in Netalia un provider di valore, capace di affiancare e completare con la sua unicità l’offerta di servizi cloud dei grandi player di mercato già in portafoglio. Grazie all’accordo di distribuzione Tech Data Italia mette oggi a disposizione dei suoi rivenditori un’ampia scelta in tema cloud che possa indirizzare al meglio le richieste dei clienti.

L’offerta Netalia
L’offerta di servizi cloud Netalia abbraccia tre aree operative: la prima è l’integrazione dell’infrastruttura, grazie alla disponibilità di Virtual Data Center (VDC) dedicati, o dell’estensione dei data center già operativi presso il cliente finale; la seconda è la continuità operativa e protezione del dato (servizi di disaster recovery e backup); la terza infine comprende tutti i servizi di collaboration (file share, videoconferenza).

L’infrastruttura
Netalia offre la garanzia di un’infrastruttura distribuita con un footprint nazionale, adotta tecnologie standard per l’erogazione dei servizi cloud e si distingue per un modello di distribuzione via canale. Il suo interlocutore finale è la media e grande azienda, dove la complessità dei processi richiede flessibilità e scalabilità dell’infrastruttura, difficilmente raggiungibili con soluzioni tradizionali.

La collaborazione con Netalia si colloca nell’approccio strategico di TD Cloud, divisione specializzata di Tech Data, che ambisce ad abilitare i propri clienti ad un’offerta Cloud ampia, differenziata e su misura affiancando soluzioni di vendor internazionali al meglio dell’offerta locale”, ha dichiarato Vincenzo Bocchi, Cloud Leader Tech Data Italia. “Netalia si propone ai rivenditori con un go-to-market chiaro di distribuzione e con un rapporto di partnership mirato a portare valore mediante soluzioni su misura, integrandosi appieno con la nostra proposta che è sempre più orientata alla focalizzazione delle competenze distintive dei nostri rivenditori ed alla creazione di nuovi modelli di servizio”.

Abbiamo individuato in Tech Data Italia un’opportunità di valorizzazione della nostra proposta, grazie al canale di partner già fidelizzato e all’unicità della nostra offerta, che si distingue in modo chiaro da quella di altri provider già in portafoglio”, afferma Alberto Clavarino, Direttore Commerciale Netalia.

________________________________________
Informazioni su Tech Data
Tech Data Corporation è uno dei maggiori distributori a livello mondiale di prodotti tecnologici, servizi e soluzioni. Le sue capacità di logistica avanzata e i servizi a valore aggiunto consentono a 115.000 rivenditori in oltre 100 paesi di soddisfare in maniera efficiente ed economicamente vantaggiosa le diverse esigenze di tecnologia dei clienti finali. Classificata 108a nella classifica Fortune 500® e annoverata tra le “World’s Most Admired Companies” di Fortune, Tech Data ha generato un fatturato pari a 26,4 miliardi di dollari nell’anno fiscale terminato il 31 gennaio 2016. Per saperne di più, visitate www.techdata.com, o seguiteci su Facebook e Twitter.

 

Rassegna stampa dell’accordo:
01NET – In Tech Data anche i servizi cloud di Netalia
ICT Business.it – Tech Data diventa distributore di Netalia
Startupper Magazine – Tech Data annuncia l’accordo con il cloud provider italiano Netalia
Trade Manager – Tech Data annuncia l’accordo con Netalia per i servizi cloud
Trade Manager – Tech data annuncia la distribuzione dei servizi cloud Netalia
ChannelBiz – Tech Data distribuisce servizi cloud Netalia
Tom’s Hardware – Tech Data Cloud distribuisce i servizi di Cloud Netalia
Top Trade – Tech Data CLOUD distribuisce Netalia
BitMAT – Tech Data Cloud distribuisce Netalia

 

Attiva Evolution distribuisce le soluzioni dedicate al Cloud di Netalia

by

Logo Attiva EvolutionAttiva Evolution – la nuova business unit di Attiva specializzata in soluzioni legate al Networking, Wireless e Storage – annuncia oggi la distribuzione in Italia di prodotti e soluzioni per il Cloud di Netalia, il Service provider 100% cloud, 100% canale, 100% italiano.

L’accordo siglato da Attiva Evolution e Netalia si focalizza sui servizi e sulle tecnologie che garantiscono alle aziende un passaggio sicuro e graduale al cloud dei dati e dei processi aziendali. L’offerta di Netalia è rappresentata da servizi di cloud pubblico; Netalia ha inoltre tra le sue caratteristiche di valore quella di essere un cloud provider completamente italiano, elemento non banale in un mercato affollato da operatori stranieri: il cliente finale ha sempre la certezza della permanenza in Italia dei suoi dati e può contare su un’assistenza tecnica che parla in italiano.

Attiva è un gruppo molto radicato sul territorio italiano e leader indiscusso in ambito Mac. Queste sue caratteristiche, unite alla compatibilità delle piattaforme Netalia con il mondo Apple, rendono l’accordo particolarmente interessante e strategico per l’ampliamento del nostro business” ha dichiarato Michele Zunino, amministratore delegato Netalia. “Grazie a questo accordo saremo in grado di raggiungere in modo più capillare i piccoli integratori locali tramite la rete di Attiva, ampliando così il nostro network di partner”.

Soddisfazione espressa anche da Lorenzo Zanotto, Business unit sales manager di Attiva Evolution, che vede nell’accordo con Netalia la possibilità di allargare l’offerta di servizi a valore aggiunto distribuita da Attiva.

“Netalia rappresenta per noi una grande opportunità perché ci consente di presentarci al mercato con una soluzione cloud che ha come strategia principale “il canale”. Una realtà italiana come Netalia ci permette di garantire ai nostri clienti, oltre alla certezza di poter usufruire di tecnologia di primissimo livello, la permanenza dei dati nel nostro Paese e un team di esperti sempre a disposizione per rispondere a ogni esigenza. Queste sono condizioni importanti per convincere gli utenti a usare il cloud correttamente; siamo quindi molto soddisfatti di questo accordo. Inoltre, con lo scopo di rendere sempre più definita l’identità di Attiva Evolution come realtà emergente nella distribuzione a valore, a breve organizzeremo degli eventi per presentare e testare varie soluzioni, forti del pensiero che questo possa servire anche per tutte le altre linee di prodotto che offriamo”.

Informazioni su Attiva

Attiva SpA, con sede a Vicenza, opera dal 1990 come distributore di prodotti informatici sia hardware che software. Ai propri clienti, presenti sull’intero territorio nazionale, Attiva offre competenza e conoscenza di mercato derivanti dalla specificità dell’azienda, da sempre focalizzata sui prodotti Apple. Nell’ambito della rete vendita Apple in Italia, Attiva è il punto di riferimento storico per la distribuzione agli Apple Premium Resellers, ai rivenditori Autorizzati Apple e alle catene retail nel settore dell’elettronica di consumo. La flessibilità nella risposta alle esigenze di un mercato in continuo cambiamento ed il consolidamento delle relazioni con produttori di riferimento nel mondo informatico, tra i quali Fitbit, Beats, Microsoft, LaCie, Parallels, Wacom, Parrot, Pioneer, Kensington, JBL e molti altri hanno conferito ad Attiva un ruolo primario nel comparto delle soluzioni per l’utenza iPhone, iPad, iPod e Mac. Nell’ambito dei servizi al rivenditore e alle catene retail, Attiva offre supporto logistico e organizzazione di attività commerciali mirate, grazie al personale diretto presente sul territorio. Nell’ottobre 2012 ha esordito nel mondo dei servizi TLC con l’acquisizione del distributore Kolmesrl (telefonia e servizi), a completamento della propria presenza nella filiera della distribuzione informatica.

Attiva Evolution la divisione di Attiva SpA dedicata al mercato a valore è la nuova Business Unit che ha l’obiettivo di proporsi come partner di eccellenza per le soluzioni legate al Networking, Wireless e Storage. Gli accordi raggiunti con i principali partner, consentono di offrire da subito una gamma di soluzioni qualificate in ambito Networking (Netgear, Alcatel, Engenius, TP Link), Storage (Netgear,Buffalo, Enhance Technology, Syneto, Open-V, Storagecraft) Sicurezza (Endian, Netgear, G Data), Cablaggio (Brand-Rex, Datwyler), Wireless (Alcatel, Engenius, Netgear), Voip (Alcatel, Innovaphone, Estos, Plantronics), soluzioni per Datacenter (Rittal), LoadBalancer& Application Delivery (Kemp) e Gruppi di continutà (Riello UPS).

Per scoprire il punto vendita più vicino: www.attiva.com/Trova-Rivenditori

Per ulteriori informazioni su Attiva Evolution visitate www.attiva.com

Rassegna stampa dell’accordo:

Linea edp-BitMAT News – Netalia distribuita da Attiva Evolution
CBR Italy – Netalia distribuita da Attiva Evolution
ChannelBiz – Attiva Evolution distribuisce il cloud di Netalia
01Net.it – “Il cloud di Netalia nel listino di Attiva
ChannelCity (Magazine) – Da Attiva al cloud Netalia

Netalia sceglie l’affidabilità dei Data Center di TelecityGroup Italia

by

12 ottobre 2015

TelecityGroup.svgNetalia, il Service provider 100% Cloud, 100% Canale, 100% Italia, ha ampliato la propria infrastruttura fisica a supporto della sempre crescente domanda di servizi Cloud. Per questa operazione di potenziamento è stato scelto uno dei Data Center milanesi di TelecityGroup, provider di Data Center indipendenti dai carrier situati all’interno di numerose aree urbane europee.

Una scelta che permette a Netalia di garantire ai propri Partner e ai loro Clienti massimi standard di settore, affidabilità fisica e ambientale in una struttura italiana allineata alle normative internazionali. Un Data Center avanzato che risponde al codice EU di condotta per i Data Center ed è certificato ISO9001 e ISO27001 per la gestione della qualità e della sicurezza delle informazioni, ma anche ISO14001 per i sistemi di gestione ambientale, ed è conforme agli standard PCI-DSS e OHSAS 18001. TelecityGroup, inoltre, sta conseguendo anche la certificazione ISO50001 per il power management ed efficency per un miglioramento continuo della propria prestazione energetica.

Netalia si propone come una fabbrica che usufruisce di servizi di facility management e acquisisce tecnologie standard elaborandole per creare delle soluzioni da integrare nell’offerta dei Partner. – spiega Michele Zunino, CEO Netalia – Abbiamo scelto di investire ancora in TelecityGroup Italia, perché, con una base così solida, possiamo davvero offrire alle aziende IT tutti gli strumenti per guidare l’innovazione.

È importante – afferma Luca Beltramino, managing director di TelecityGroup Italia – che un Cloud provider come Netalia, che propone soluzioni specifiche per le medie imprese italiane, scelga i nostri Data Center per le caratteristiche di affidabilità, ridondanza, sicurezza e tutta quella serie di servizi a valore aggiunto che differenziano la nostra proposta. Questa collaborazione è un’ulteriore conferma che TelecityGroup Italia è il benchmark di riferimento per gli operatori di Cloud in Italia.

Leggi qui l’articolo di b2b oresette
Leggi qui l’articolo di Linea EDP
Leggi qui l’articolo di 01net
Leggi qui l’articolo di Data Manager
Leggi qui l’articolo in inglese di Datacentres.com
Leggi qui l’articolo di News Impresa

Cloud ibrido: la risposta per gestire la complessità.

by

Alberto ClavarinoIl punto di vista di Alberto Clavarino, responsabile vendite Netalia, sulla gestione degli ambienti complessi di medie e grandi imprese attraverso il Cloud ibrido.

La realtà è innegabile; i benefici offerti dalle soluzioni ibride sono unici. Unendo il meglio delle soluzioni private e pubbliche, le aziende possono garantirsi la sicurezza, la continuità e il controllo di cui hanno bisogno per i dati sensibili; sono contemporaneamente in grado di scalare rapidamente e a costi contenuti nel caso, all’ultimo minuto, si debba lanciare un nuovo servizio o una campagna di marketing.

Leggi qui l’articolo di Data Manager

La Success story NetApp e Netalia.

by

29 luglio 2015

CS_NetaliaV2-1Performance e affidabilità per Netalia grazie alle tecnologie NetApp.

Scarica la Success story nella pagina dedicata e leggi gli articoli della stampa di settore:

Netalia offre sempre più garanzie a Partner e Clienti con il badge VMware Hybrid Cloud Powered.

by

30 marzo 2015

VMware Hybrid Cloud Powered Logo - MetalIl settore IT è in continuo cambiamento. Per mantenere o evolvere la propria posizione è necessario elaborare un nuovo modo di operare, offrendo i servizi IT in un modo totalmente diverso e gestendo i livelli di sicurezza e di compliance richiesti. Il Cloud offre oggi alle aziende IT una nuova opportunità di guidare l’innovazione. Netalia offre tutti gli strumenti per affrontare questa sfida, grazie a un’infrastruttura virtualizzata basata sulle tecnologie VMware, le più collaudate e diffuse al mondo.

Netalia è fra i primi Cloud Service Provider in Italia a ottenere il badge VMware Hybrid Cloud Powered che garantisce a partner e clienti la massima compatibilità con le installazioni on-premise basate su tecnologia VMware. Un ulteriore passo avanti a conferma della focalizzazione verso un Cloud pubblico e ibrido compatibile e sicuro, adatto a ogni esigenza di business con servizi infrastrutturali di qualità e strumenti specifici per distaccarsi dai rischi e dalle insicurezze dei provider generalisti.

“Nel nostro consolidato ecosistema di Partner, Netalia è un alleato prezioso per veicolare l’offerta Cloud e siamo orgogliosi che abbia ottenuto il badge VMware Hybrid Cloud Powered, grazie al quale potrà affiancare i partner di canale VMware nella trasformazione dei modelli IT verso il Cloud pubblico e ibrido indirizzando nuove opportunità concrete di business.” ha commentato Matteo Uva, Channel Manager di VMware Italia.

Netalia propone agilità IT reale con accesso alle risorse intuitivo e sicuro, altissima compatibilità, efficienza e riduzione dei costi. Il Cloud Netalia abilita un nuovo modello di IT in cui il software e i dati sono al centro del business con totale compatibilità on e off-premise e conseguente aumento dell’efficienza organizzativa, nuovi servizi, vantaggio e differenziazione competitivi.

Netalia aderisce al Service Provider Licensing Program di Kemp Technologies.

by

19 marzo 2015

Un programma per offrire servizi innovativi e competitivi di bilanciamento del carico e di application delivery.

KEMP_wTaglineVert_FINAL_large (1)Kemp Technologies ha inserito Netalia nel nuovo programma Service Provider Licensing Agreement studiato per i Cloud Service Provider. Una collaborazione che permette a Netalia di mettere in campo una componente infrastrutturale decisiva per la definizione di architetture complesse nel mondo Microsoft senza contratti o costi in anticipo. Un’opportunità per fornire servizi a valore aggiunto che garantiscono un significativo aumento del ricavo medio per utente dal primo giorno.

Il programma offre una licenza flessibile progettata per supportare i diversi modelli di business dei Service Provider, fra questi versioni di prova, aggiornamenti/declassamenti e orari di fatturazione personalizzati. Un LoadMaster Application Delivery Controller KEMP (ADC) può essere implementato come dispositivo virtuale su tutte le piattaforme principali di virtualizzazione. Inoltre, aderendo al Service Provider Licensing Program, è possibile effettuare la migrazione delle licenze su diverse piattaforme secondo le necessità dell’abbonato, conservando sempre il valore della licenza per tutto il ciclo di vita del Cliente. Le prestazioni e la capacità possono essere aggiornate o retrocesse attraverso un semplice processo di cambiamento della chiave di licenza, mentre le caratteristiche e le funzionalità rimangono le stesse. Tutto ciò consente ai Clienti di adattare la loro attività man mano che cresce il business, ma anche di gestire in modo dinamico i picchi di domanda, senza nessuna necessità di contingenza da parte del service provider o di modifica della configurazione.

“Siamo lieti di aver stretto questa partnership con Netalia.” Dichiara Stefano Bisceglia, Country Manager per Kemp Technologies. “Netalia ha un posizionamento nel mercato italiano con un sistema di valori, “100% Cloud, 100% Canale, 100% Italia” che lo rende un ottimo partner per sviluppare il programma SPLA.”

La famiglia KEMP LoadMaster offre l’integrazione nativa con orchestrazione e quadro di gestione, quali VMware vRealize, Hyper-V e OpenStack. Inoltre, viene incorporata una funzionalità avanzata di bilanciamento del carico, un firewall di web application (WAF), una protezione dalle intrusioni (IPS) e servizi di sicurezza di application edge (ESP), tutte funzioni che possono essere integrate nei servizi esistenti oppure offerte come prodotti indipendenti.

“Il nuovo programma SPLA, ci dà la possibilità di rispondere alle esigenze dei Clienti, offrendo servizi on-demand con una struttura flessibile dei costi e nessun impegno a lungo termine.” Dichiara Michele Zunino, CEO di Netalia. “Il programma è molto completo grazie a un team dedicato di supporto della gestione, un pacchetto di assistenza personalizzato per lanciare il programma nel mercato, servizi professionali e formazione per garantire una fluida e facile adozione del programma.”

Netalia nel VMware vCloud Air Network.

by

17 marzo 2015

Netalia accreditata nel vCloud Air Network di VMware.
Estendi le funzionalità del tuo vSphere al Cloud pubblico.

Scopri Netalia e i servizi Cloud basati su tecnologia VMware nel sito vCloud.

Schermata 2015-03-19 alle 10.00.55

 

PROMOZIONE – La Data Protection nel Cloud con Veeam & Netalia

by

06 marzo 2015

PORTA IL TUO BACKUP SUL CLOUD.
Scopri il Backup istantaneo in Cloud con Netalia Cloud CONNECT VEEAM.
Esegui il backup off-site senza dover ricorrere a costose e complesse soluzioni.

Approfitta della promozione Netalia per testare la soluzione.
Contattaci e attiva i 15 giorni di test.
Per chi sottoscrive entro marzo, doppio spazio GRATIS per 1 ANNO.

Netalia+Veeam

La Data Protection nel Cloud con Veeam & Netalia

by

5 marzo 2015

Domani alle 10 si terrà il webinar “La Data Protection nel Cloud con Veeam & Netalia” organizzato da Veeam per presentare la soluzione Cloud Connect e il suo utilizzo da parte dei Cloud Service Provider come Netalia.

Il nostro CEO, Michele Zunino e il CTO, Emanuele Roserba saranno fra i relatori per parlare della soluzione implementata da Netalia e dei vantaggi per i Partner e i Clienti.

Registratevi qui per partecipare al Webinar